PianetaDonna

Lambretta: in arrivo la versione esotica

lambretta.jpg

Ritorna alla carica la Lambretta, storica rivale della Vespa. E lo fa con un look completamente rinnovato e talmente originale che definirlo trash sarebbe estremamente limitativo. Lo storico due ruote della Motom si propone, infatti, al pubblico in una veste eccessiva, perfettmente intonata al nuovo testimonial del marchio, la Valeriona Nazionale tutta curve come la rotondissima Lambretta.

Il nuovo aspetto dello scooter, disponibile dal prossimo autunno, sarà ispirato al manto bianconero delle zebre. Una scelta particolare e unica nella storia delle due ruote. Ma la Lambretta zebrata sarà la prima di una lunga serie di lambrette tutte ispirate ai colori degli abitanti della savana. E già a partire dal prossimo anno, sotto i manti metallici, ruggiranno moderni giaguari, tigri e leopardi urbani spinti da un motore 125 cc.

Ma non finisce qui. In collaborazione con la Motom, la Tucano Urbano proporrà tutta una serie di accessori da motociclista perfettamente intonati alla nuova mise della Lambretta. Ideale per gli amanti del kitsch. Per gli altri una divertente curiosità.

3 Commenti

3 risposte a “Lambretta: in arrivo la versione esotica”

  1. Bidtribe dice:

    03 set 2008 alle 18:15

    Sul sito di aste a ribasso http://www.bidtribe.it all’asta una Lambretta 125 del 1962

  2. Gabriele dice:

    21 ott 2009 alle 10:19

    Io ho due lambrette degli anni 60, e i nuovi modelli non hanno nulla a che vedere con le vere lambrette.

  3. dario dice:

    12 lug 2011 alle 13:49

    che bella la lambretta! :) ))


Lascia un commento